zelda facebook zelda pinterest zelda twitter zelda instagram zelda RSS

Archivio di marzo, 2011

Non bisogna vergognarsi di essere romantici (cit.)

Una volta lessi da qualche parte che per scrivere davvero si deve aver conosciuto profondamente la sofferenza: nell’articolo che avevo tra le mani si sosteneva che per scrivere si deve aver conosciuto l’esperienza del lutto, del lutto di un genitore. Ne capisco ampiamente la forzatura e non mi dilungherò a dimostrare che sia una verità inalienabile. Molte volte paradossi del genere inducono all’analisi, al ragionamento e li ritengo utili soprattutto per questo. Ho sempre scritto. Da quando ho avuto la […]

Serial writers di ieri

Quello che non smetterà mai di colpirmi dei Serial Writers è la loro dimestichezza con l’iperbole. Vivono l’amore e lo fermano sui marciapiedi, spesso in prossimità del portone del proprio oggetto del desiderio. Pare che al mondo esistano solo loro, che tutto sia carta su cui fermare l’amore, la gioia, la mancanza, il dolore. Non tutti i Serial Writers sono degli amanti bulimici e barocchi, sia chiaro, ma quelli che si trovano invischiati in questo sentimento immenso, non riescono a […]

Un martedì con i fiocchi

FIOCCO s. m. (pl. -chi): nodo elegante della Memoria (secondo me) Amici, ieri avevo promesso che sarei tornata, poi la vita mi ha portato via. Oggi c’è il sole, ma qualche nuvola grava sui pensieri. Per fortuna poi esistono le sorprese e allora capita che ti arrivi un fantastico pacco a casa, da dove estrai una delizia plurima! Ci sono sorprese che sanno renderti davvero felice e ci sono persone che si adoperano perché ciò accada. Questo pensiero non smette […]

Pot-pourri d’inizio settimana

Amici, da quaggiù tutto bene! E lassù come si sta? Scoppio di cose da dirvi. Innanzitutto una domanda: è parso anche a voi che per una decisiva manciata di giorni fosse primavera? Oggi Milano è umida e bigia e sono qui che mi chiedo se sia stato davvero possibile che, solo due giorni fa, io mi avventurassi per la città con uno spolverino parecchio disinvolto! No, giusto per spendere una banalità sul tempo… Ad ogni modo. Sabato verrà svelato il progetto […]

L’anno del pensiero magico di Joan Didion

L’anno del pensiero magico di Joan Didion

I quattro libri di lettura – Lev Tolstoj

I quattro libri di lettura – Lev Tolstoj

La Camera Chiara di Roland Barthes

La Camera Chiara di Roland Barthes

Antonio Tabucchi e i nodi dell’arazzo

Antonio Tabucchi e i nodi dell’arazzo

4 regole per chi ama scrivere

4 regole per chi ama scrivere