11 gennaio 2012

Handmade with love: #2 Band Loch Markt

Camilla - Zelda was a writer

Daily thoughts People I like

Amici, sono proprio malata.
Riesco giusto a scrivere il post di oggi e a seguire un piccolo compito lavorativo e poi ritornerò a svenire sul divano.
Ma!! Attenzione perché sono qui per introdurre un altro post MERAVIGLIOSO!

Le amo follemente e non smetterò di ringraziare Justine de Le Funky Mamas per avermele fatte conoscere! Sono Bea, Coki e Raffi, le anime belle, creative e colorate di Band Loch.
Se vi ricordate, avevamo passato una magnifica giornata di dicembre con una di loro: Coki ci aveva portato per mano nel suo mondo e noi, buoni buoni, l’avevamo seguita con gli occhi sgranati, specie quando, da una tazzina-terrarium, era spuntato nientemeno che E.T.!

Ho lasciato che vi raccontassero loro il secondo evento Band Loch che hanno organizzato per la fine di questo mese… Ecco dunque le Band Loch ladies!Il 29 gennaio a Bergamo abbiamo organizzato il Band Loch Markt numero 2.
Noi siamo Bea, Coki e Raffi. Il Band Loch è il progetto attraverso il quale organizziamo laboratori e mercatini, tutto rigorosamente Handmade with love.

Raffi: Non vogliamo organizzare un semplice mercatino, niente usato né produzioni industriali…
Coki: Niente che non sia stato fatto col cuore.
Bea: Vorremmo che le tecniche tradizionali come il cucito o l’uncinetto o altro ancora trovassero una nuova vita, più moderna…
Coki: Contemporaneamente, noi stesse abbiamo sempre fatto del DIY il nostro vangelo, e ritenevamo fosse necessario dare uno spazio alla creatività e allo spirito del Craft.
Raffi: Band Loch promuove l’arte emergente, il design indipendente e l’artigianato contemporaneo.
Bea: Quello del 29 gennaio è il secondo mercatino, se volete venire a trovarci ci troverete dalle 16.00 alle 21.00 c/o Edonè via A. Gemelli (snc) 24124 Bergamo.

Ci saranno torte e biscotti, illustratori, crafters, djs e designers indipendenti.


Ricapitoliamo, Amici?

Ecco i designer indipendenti che parteciperanno (date un occhio alle loro produzioni… sono da perderci il fiato!):
Alessandra Beltrame
Angela Fattori
Cinzia Zenocchini
Elemania Collection
Filippo Olioso
Gaia6Gattini
Giacomo Bagnara
Kre Little Lab
Pietro Mazza
Larinani
Lucciole
Meike Everaarts
Ninù
Qcre
Studio Fludd
Tania Fedeli – Pesci rossi
The Yarn Kitchen

Ultime, ma non meno importanti le Band Loch con i loro progetti singoli: HMM, Milk tooth’s rain e Uba Uba.

DJ set
Winstan
Mr+ Mrs Bananas aka Randy Bananas Watson

NON VI PARE UN EVENTO IMPERDIBILE?!

Buona giornata a tutti,
Bacibellissimi (ma da molto lontanto). Etcccccciùùù!
xoxo

12 pensieri su “Handmade with love: #2 Band Loch Markt

    1. Zelda was a writer Autore articolo

      ciao Vaty cara!
      perdona il silenzio, ma sono nel pieno dell’influenza del secolo. non ne ricordo di così sfribranti… ma, ripensandoci, forse lo dico ogni anno :DDD
      secondo me il tuo blog va benissimo così, forse con il tempo lo cambierai nell’aspetto perché sia più calzante con i tuoi gusti, ma in realtà, su tutto, conta davvero quello che ti muove comunicare e diffondere. Secondo il mio modestissimo parere, in questo momento fa la differenza – e non solo nei blog – la libertà (e il coraggio?) dell’essere se stessi, anche se totalmente distanti da ciò che sembra piacere a tutti. La gente percepisce la verità e l’entusiasmo dei tuoi intenti e ti segue perché sente di avere qualcosa da condividere con te. In un mare di opzioni sceglie proprio te, non trovi sia emozionante?!
      Un abbraccio e tanti sorrisi e poi, non da ultimi, infiniti complimenti per la tua scrittura!
      Camilla

      Replica
  1. Flo

    Mangio a forza una pastina in brodo vedendo il letto come prossima tappa.
    37,5° e mi sembra d averne 40° :(
    aspetto che i rimedi naturali funzionino

    Replica
  2. Gaia

    Evviva il Band Loch!Io ci sarò per la prima volta (in assoluto!) come espositrice…e sono terrorizzata dal confronto con persone così brave!Ma non vedo l’ora!!!

    Replica
  3. sara

    ci sarò sicuramente, locandina appesa nella bacheca della casa editrice per cui lavoro e sarà mia cura appenderla anche in centro Bergamo al nazionale cafè. sara

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *