7 novembre 2012

Ce la faranno i nostri eroi?

Camilla - Zelda was a writer

Daily thoughts

Buon pomeriggio Amici belli!
Sto cercando di seguire con cura i numerosi impegni in cui sono invischiata e non vi nego di fare molta fatica a dedicarmi a Zelda come vorrei. Ci sono tantissime cose da dirvi, molte foto da condividere, due libri meravigliosi per Le Funky Mamas (ho anche fatto una sigla!!), una valanga di mail a cui rispondere e poi i nuovi taccuini autunnali da fotografare e mettere nello shop online.
Ho pensato di chiedervi un po’ di pazienza. Perché ho sempre lavorato tanto e gestivo questo blog con leggerezza, ma da qualche settimana si è aggiunta una meravigliosa occasione personale e ogni tanto temo di fondere… Che faccio, ve la dico?!
Massì! Ovvio!
Bene, tenetevi forte! Parteciperò a Writers, il festival degli Scrittori che (si) raccontano.
Nella giornata di domenica 25 novembre, infatti, presenterò un’installazione di parole a cui sono legatissima. Vi chiedo di segnarvi questo giorno – è una domenica – perché la vostra presenza sarà indispensabile: spetterà a voi, e solo a voi, il compito di liberare le mie parole!La prossima settimana sarò meno sibillina, ma oggi ci tengo a invitarvi, a fare in modo che sulla vostra agenda compaia il nostro appuntamento.
Ci tengo anche che sappiate che ci sono: fatico, arranco ma non mollo.
In questo periodo, alterno fasi meravigliosamente felici ad altre in cui penso che non ce la farò affatto. Volevo dirvela, questa cosa. Perché prendere in mano le sorti dei propri sogni è qualcosa di estremamente rischioso, in cui nessuno può dirsi al riparo dalla sconfitta. Ma più vado avanti in questo sentiero di scoperte chiamato Vita e più mi convinco che non ci sia altro per cui valga la pena di lottare così strenuamente.

Un bacio con schiocco!
Camilla

ps: la mia amica Gaia Segattini, in occasione del suo nuovo sito, ha deciso di farvi un bellissimo regalo… se correte qui, potrete scaricare gratuitamente questi bellissimi bigliettini chiudipacco! Poteva questo post terminare senza un regalo?!
No, dai!

10 pensieri su “Ce la faranno i nostri eroi?

  1. Giorgia

    Cara Camilla, in ogni tuo post si sente il buon profumo dei tuoi sogni, e anche quello del tuo impegno, del tuo crederci, del tuo sorridere guardandoli. Ti ho seguito un po’ in silenzio ultimamente, ma non mi sono persa niente e di fronte a questo anticipo di farfalle non posso che stringerti forte e augurarti tutti i colori del mondo! Bisous

    Replica
  2. yliharma

    congratulazioni!!! ti seguo col pensiero e incrocio dita di mani e piedi per te! spero che venga tanta gente e che volino tutte le farfalle, mi piace come scrivi e come sei (appari..?) qui :)

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *