22 gennaio 2013

10 cose de fare in caso di umore nero…

Camilla - Zelda was a writer

Lists

10 cose da fare in caso di umore neroBuon martedì a Tutti, Amici belli!
Fatemi dire che dedico questo post giocoso a una non ben identificata ansia da lista che mi ha colto dall’inizio dell’anno: inesorabile e ipertrofica, questa nuova patologia mi spinge ad annotare tutto… Ho due agende – una per la qui scrivente e l’altra per Zelda (quando si dice “la schizofrenia”…), e da qualche giorno un quadernetto dei miei mi guarda dal comodino, in caso di improvvisi pensieri notturni. Lo so, non dite niente.

Questo post è anche utile a rispondere a una domanda che mi viene posta moltissime volte: Ma come fai a essere SEMPRE felice? 
Ahia, qui parte la confessione, tenetevi forte. Non sono SEMPRE felice. Taaaatttannnn!
Sono umorale, votata a malinconici e improvvisi passaggi di nembi, preda di sconforti inenarrabili. Le mie considerazioni sulla vita hanno il peso specifico di un pachiderma. Svirgolo in bicicletta e non so neanche cucinare, maledizione!
Tornando seria, non credo esistano vite costellate da soli segni più (alcuni dicono che sarebbe terribilmente noioso… io su questo punto mi vorrei mantenere cauta), qui tento – in modo spregiudicato e non sempre vincente – di cercare il lato bello delle cose.
Proprio per questo, oggi ho deciso di giocare con l’UMORE NERO, di prenderlo in giro.
Ci sono dieci cose infallibili per far tornare il sorriso, secondo il mio modestissimo parere… Che ne dite, siete d’accordo?10 cose da fare in caso di umore nero* la foto che apre questo post – suo malgrado molto ispirata all’iconografia degli horror giapponesi – l’ho fatta per far vedere a un’amica quanto mi fossero cresciuti i capelli, poi però me ne sono innamorata. 

Bacibellissimi
xoxo

66 pensieri su “10 cose de fare in caso di umore nero…

  1. Cory

    Bella questa idea di giocare con l’umore nero :-) Grazie! Questa lista diventerà anche mia e già me la vedo lì appesa sul frigor!!!!!!!!

    Replica
  2. Veronica

    Grazie, mi ci voleva proprio…comincio andandomi a vestire (sì lo ammetto, sono ancora in pigiama) molto colorata, metterò un colletto di pizzo della nonna e canterò mentre mi vesto. Sto già meglio ;-)

    Replica
  3. flo

    Quoto “comprare una penna nuova” e “prendere un quarto d’ora accademico” e aggiungo, al fine di prevenire questi giorni neri “assumere ciclicamente Mag 2 o qualsiasi altra fonte di MAgnesio e Potassio “.
    Con me funziona e guai a non farlo
    un bacio Cami <3

    Replica
  4. eloisa

    io sono per il punto tre, si si per il punto tre…
    complimenti per il libro….immagino sia un sogno saltato fuori dal cassetto…..
    anche io ne ho due o tre in fondo a una vecchia madia in gembro ma mi sa che gli piace stare lì perchè non escono
    un bacio magico…

    Replica
  5. Kioki

    semplicemente: GRAZIE! era proprio quello di cui avevo bisogno in questa giornata e in questo preciso momento :) Il mio umore non era così nero da anni, ma questo post mi ha tirato un pò su. Felice di essere una new entry :)

    Replica
  6. Ophelinha

    grazie per questi 10 punti motivazionali, ci volevano dopo il monday blues e un anno che non e’ iniziato esattamente come avrei voluto..anch’io covo una certa tendenza sul malinconico-andante, ma, in fondo, perche’ vergognarsene?
    E non e’ schizofrenia: e’ eteronimia ;)
    PS; giusto per dimostrare l’efficacia di uno dei tuoi punti, ho appena mangiato un cioccolatino, alla faccia della Dukan.
    Ti auguro una splendida giornata, Camilla/Zelda!

    O.

    Replica
  7. Ci

    Ecco,
    sembra che tu mi abbia spiata stamattina….
    è molto probabile che perda il lavoro, oggi la spietata conferma. Se la situazione non cambia… puf!!! la mia vita subirà forti cambiamenti.

    Il tuo post mi aiuta, grazie!
    Un abbraccio. Ci,

    Replica
  8. Madame Meraki

    ok.
    Ho cantato a piene corde vocali e di seguito:
    I’m in love, Cure
    Il ballo di San Vito, Vinicio Capossela
    We are golden, Mika
    Sto scrivendo con una mano e nell’altra tengo stretta una coppa Malù,
    Questo pomeriggio si va in libreria…
    Grazie dei consigli!!
    come vedi li sto mettendo in pratica!!

    Replica
  9. spaffola

    ciao Camilla!io ti seguo…e questo post…wow!preciso,preciso coi propositi di lotta al pessimismo quotidiano,capire chi voglio essere,fine della fuga da chi non voglio essere…me lo stampo stile poster e lo rileggo tutte le mattine!con me funziona
    -sfogliare libri illustrati in libreria,reparto bambini
    -biblioteca
    -doccia bollente,olio di mandorle,cantare I Red hot Chilly Peppers a squarciagola(contenti I vicini)
    -camminare sulla ciclabile dietro casa senza meta
    _praparare torta
    -disegnare
    -ascoltare la risata registrata del mio bimbo…grazie!

    Replica
  10. Marika

    Settimana scorsa, cercavo informazioni su “Libri!”, sono inciampata nel tuo blog, ho iniziato a spulciare tra i tuoi archivi, amo le piccole grandi cose di cui ti circondi, sono le stesse mie passioni.
    Ora la mattina aspetto il tuo post.
    Quello di oggi è speciale, l’ho letto e riletto e riletto e riletto.
    Grazie

    Un bel pensiero per te.
    Marika

    Ps Dove si può trovare il tuo libro stampato?

    Replica
  11. Vagaluma

    Ciao cara Camilla

    Che elenco fantastico!!
    Lo terrò in mente per tutti i giorni brutti brutti…

    Vado a canticchiare mentre cucino qualcosa che mi piace tanto, poi penserò a quale libro nuovo iniziare stasera.

    Tanti sorrisi anti-umore ero!
    Magda

    Replica
  12. Giorgia

    Mannaggia a me l’avessi letto ieri…magari avrei potuto provare ad evitare di grugnire per tutta la giornata! Oggi c’è il sole e va meglio…però la lista me la salvo che non si sa mai, e comunque ti avverto che passerei subito a schiacciare il pulsante di emergenza visto che nei dintorni non conosco nè fruttivendolo nè panettiere, le calorie meglio se le dimentico, cantare mi chiedono tutti di rispemiare le loro orecchie… Un bacissimo

    Replica
  13. Elena

    Sai che oggi bevendo il caffè pensavo proprio al punto 7. Lo stavo bevendo in una tazza che non è di moda, ma mi piace un sacco perché mi ricorda la tazza del caffè del servizio della mia nonnina. Ed è vero mi ha rallegrato l’umore.

    Replica
  14. Marty

    mia figlia si chiama Camilla, e questo blog è bellissimo! Perché l’ho scoperto solo ora?! Stupenda la lista, la stampo e la appiccico al muro come vademecum :D

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *