10 gennaio 2013

Almeno tre cose – 10 gennaio 2013

Camilla - Zelda was a writer

Almeno tre cose

Inizio oggi ALMENO 3 COSE, un piccolo appuntamento con la condivisione più sconsiderata di quello che le mie infinite ricerche sul web mi regalano quotidianamente. Vorrei diventasse una tappa fissa del giovedì (anche questa una bella sfida), una pagina d’agenda zeppa di link e delizie. Anche voi potete aiutarmi: se volete comunicare un evento o un progetto speciale, scrivetemi qui, specificando nell’oggetto il titolo della rubrica.
Bene, bando alle ciance: partiamo!!

La personale fotografica di Alessia (vi ricordate? Ne parlavo qui) si chiama FAMIGLIE e verrà presentata sabato a Parma.
Ho pensato di farle almeno tre domande per presentare un evento tanto bello e ispirato, nella speranza che vi induca a festeggiarne l’iniziativa e a lavorare per crearne di vostre!
1. Prima di cominciare il tuo lavoro fotografico, che idea avevi della famiglia?
L’idea di iniziare un percorso attraverso il significato di famiglia mi è arrivato dopo aver realizzato i primi scatti a una coppia di amici con il loro bambino. I miei genitori sono separati e quindi ho avuto una realtà personale di famiglia divisa, a metà tra la famiglia di mia madre e quella di mio padre.
2. Di questa idea cos’è cambiato dopo gli scatti e cosa, invece, è rimasto intatto?
È rimasta intatta la scelta del bianco e nero, con un sapore vagamente vintage, e lo stile che richiama foto d’altri tempi.
Ma il percorso e la scelta dei soggetti è cambiato… La famiglia è una forma di aggregazione tra persone che nutrono affetto e nella quale non necessariamente devono esserci i “figli”. Famiglia è la badante russa con l’anziano, famiglia è la coppia stravagante gay, famiglia è il cane con il padrone…
3. Posto che l’esperienza di una mostra rimane un fatto personale, se potessi accompagnare ognuno di noi nella visione dei tuoi scatti, cosa non dimenticheresti mai di sottolineare ?
La potenza dei legami… Come se il tempo si fosse fermato per raccontare la vita e i volti di oggi.

9 pensieri su “Almeno tre cose – 10 gennaio 2013

  1. lagonzi

    Ma che sluuuuurp! ; ) felice che ti abbia ispirato e che un giorno arrivi nel tuo piatto!!
    Bello essere per un pezzettino qui! E bello il nuovo spazio..
    bacetti

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *