4 aprile 2013

Vanity Fair: Francesco Frongia

Camilla - Zelda was a writer

My Words

THINGS per Vanity Fair - bannerIl secondo incontro di Things (Vanity Fair) mi ha permesso d’incontrare il regista Francesco Frongia. Abbiamo parlato di un oggetto davvero magico e del suo Nel buio dell’America – Dissonanze, uno spettacolo denso di tragedia e paradosso, in scena al Teatro Elfo Puccini di Milano fino al 21 aprile.
C’erano anche il senso del Tempo e il valore del Teatro.
Se vi va di leggerlo, poi ditemi cosa ne pensate!
Buona giornata a tutti!

things - francesco frongia - vanity fair

THINGS // FRANCESCO FRONGIA: qui.
THINGS // progetto e presentazione: qui.
THINGS // per leggere tutti gli articoli: qui.

6 pensieri su “Vanity Fair: Francesco Frongia

  1. Pixel, Monsters&Co.

    intanto sembra proprio che siate stati in un posto davvero carino e quelle orecchiette al sugo mi stanno facendo venire una fame (dov’è? sono stata a milano solo una volta anni fa shame on me)! per fortuna di orecchiette ne ho in casa e quasi quasi … e come dopo pasto ci vuole …THINGS!
    baci :)

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *