12 marzo 2014

Bookeater Club: Tutto quel che è la vita

Camilla - Zelda was a writer

Bookeater Club

Club di Lettura - Yes I'm a bookeater | Zelda was a writer

To write? Because all this is going to vanish.
The only thing left will be the prose and poems, the books, what is written down.
Man was very fortunate to have invented the book.
Without it the past would completely vanish,
and we would be left with nothing, we would be naked on earth.
James Salter – Paris Review n. 133

James Salter - Tutto quel che è la vita | Zelda was a writerBuongiorno a tutti!
In ritardissimo sui tempi, oggi… Perdonate la concisione!
Sono qui per ricordarvi del nostro secondo appuntamento con il BOOKEATER CLUB, mercoledì 26 marzo alle 19 in quel di Open More Than Books di Milano. Ricordate la tessera e portate con voi un cartoncino su cui scrivere il vostro nome: ho deciso che voglio ricordarmeli TUTTI entro e non oltre il terzo appuntamento!
Il libro selezionato per l’occasione, ormai lo sapete, è Tutto quel che è la vita di James Salter (Guanda).  La lettura sta regalando grandissime soddisfazioni per occhi, cuore e pensiero (anche a voi?) e non vedo l’ora di poterne parlare di fronte a un buon bicchiere di vino! Rosso, per me.

Giorni fa ho trovato un’intervista, densa e illuminante, fatta a Salter da Paris Review, ne ho citato una frase in apertura di post ma per la lettura completa vi mando direttamente all’articolo: sono certa che vi regalerà ottimi spunti di riflessione sul libro e sulla scrittura in generale!

James Salter - Tutto quel che è la vita | Zelda was a writerJames-Salter-02-GQ -14May13James Salter - Tutto quel che è la vita | Zelda was a writerJames Salter - The CometJames Salter - Tutto quel che è la vita | Zelda was a writer

Sono in un periodo di mille cose. Di mille speranze e di mille fatiche.
Il sentimento del tempo non mi lascia sola, io lo interrogo e lui risponde…
Spero di raccontarvi tutto quanto prima e di vedervi sabato pomeriggio a Piacenza. A tale proposito, chi ci sarà?! Emozione pura e gran bisogno del vostro sostegno!
Bacibellissimi,
Camilla
Zelda was a writer

ph. credits: Le foto sono mie, eccezion fatta per la copertina del libro, l’immagine di James Salter (GQ.com) e la pagina del manoscritto di Comet (The Paris Review). Per qualsiasi esigenza di copyright sono disposta a toglierle dall’articolo.

2 pensieri su “Bookeater Club: Tutto quel che è la vita

  1. Grace

    “Il sentimento del tempo non mi lascia sola, io lo interrogo e lui risponde…”
    Lo stavo pensando. Tu lo hai scritto come lo stavo pensando.
    Grazie.

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *