18 febbraio 2015

Dichiarazioni d’amore per libri

Camilla - Zelda was a writer

freebies Print Stuff

Dichiarazioni d'amore per libri | Zelda was a writerDichiarazioni d'amore per libri | Zelda was a writer
Ho lasciato passare i festeggiamenti di San Valentino in sordina: mi sono regalata un anello super pacchiano (sì, mi sono autofidanzata) e ho pensato che in fondo, anche in tempi meno singoli, non mi è mai interessato più di tanto.

Ieri, però, mi sono chiesta: non sarebbe meraviglioso se facessimo dichiarazioni d’amore sentite e zuccherine ai libri che più ci hanno colpito?
I libri restano e, talvolta, riaprirli dopo anni può regalare sorprese e scatenare catene infinite di ricordi: un biglietto del treno, qualche cartolina firmata da nomi che non ci dicono più nulla, un’increspatura della carta proprio dove abbiamo pianto lacrime amare, una lista della spesa di quando non eravamo a dieta.

Pensando a questi ritrovamenti della memoria, ho deciso di crearne di nuovi: tre promemoria colorati da dimenticare tra le pagine di un libro indimenticabile.
Si tratta di segnalibri, niente di più (anzi, se frequentate questo blog da poco tempo, vi consiglio di scaricare anche questi) ma c’è dell’altro: sono piccoli segnalibri parlanti, che dichiarano stima e ammirazione al libro in cui verranno lasciati per sempre.

Non trovate sia un bel modo per completare una lettura entusiasmante?
Se la risposta è sì, scaricateli qui:
in alta risoluzione per realizzarli nelle dimensioni standard
piccoli (io li preferisco di questa grandezza) per la Selphy CP910 con cui ho realizzato i miei

Dichiarazioni d'amore per libri | Zelda was a writerDichiarazioni d'amore per libri | Zelda was a writer
E ora seguite le 4 indicazioni che vi servono per realizzarli:
1. Scaricateli e stampateli.
Io ho scelto di stamparli con la mia Selphy (che, come sapete, ho qui con me per sperimentare mille diavolerie su carta fotografica) perché preferivo una versione mini. Il fatto che siano promemoria, più che reali segnalibri, mi ha fatto pensare che una dimensione ridotta fosse più funzionale al mio scopo.
2. Ritagliateli, create un foro in alto (io ho usato la mia Perforette a un buco) e uniteli con un fiocco. Oppure lasciateli tutti divisi ma sempre adornati da un fiocco, mi raccomando! I fiocchi sono importanti, secondo me.
3. Scrivete il messaggio con cui volete completare la vostra dichiarazione d’amore al libro di cui vi siete innamorati.
Io ho dichiarato amore a Gli Anni al Contrario di Nadia Terranova (vi ricordo che ne parleremo al BookeaterClub del 25 febbraio (ore 19) all’Appartamento Lago di Milano, tutte le informazioni del caso —> qui).
4. Lasciateli nel libro e dimenticateli: ritrovarli dopo qualche tempo vi regalerà un enorme sorriso!

Dichiarazioni d'amore per libri | Zelda was a writerDichiarazioni d'amore per libri | Zelda was a writerDichiarazioni d'amore per libri | Zelda was a writer
Buona giornata a tutti!
Camilla
Zelda was a writer

Ps: vi chiedo scusa per i lavori in corso che il sito sta vivendo. Era arrivato il momento di renderlo una casa decisamente più confortevole per tutti voi! Bacibellissimi!

 

4 pensieri su “Dichiarazioni d’amore per libri

  1. Lale

    Ho stampato i tuoi segnalibri sorridendo e pensando a quando, anni fa, la mia libreria aveva l’abitudine di regale un orrendo cartoncino con logo spacciandolo per ”segnalibro”. Mi erano così antipatici che cercavo di coprire ”l’orrore” scrivendoci sopra le frasi che più mi colpivano. Ritrovarle anni dopo è sempre emozionante anche se, quei cartoncini, per me sono ancora parecchio brutti!

    Replica
  2. Chiara

    Cara Camilla,
    meravigliosi come al solito, una gioia per gli occhi!
    Ma la mia selphy non legge il formato… come mai, secondo il tuo saggio parere? :)
    Chiara

    Replica
  3. Maria

    Ciao Camilla! tuoi segnalibri sono bellissimi ed è un’idea davvero originale. Ho scoperto della tua esistenza solo oggi e mi pento di questo, percHè il tuo sito è davvero pazzesco. A rileggerti presto
    M.
    :)

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *