30 settembre 2016

Bookeaterclub: ottobre 2016

Camilla - Zelda was a writer

Bookeater Club

BookeaterClub 2016 2017 banner | Zelda was a writerCi siamo, miei cari! 
Tra meno di un mese, ricomincia il BookeaterClub, il club di lettura di questo blog in perenne corsa e io, ve lo devo confessare, non sto nella pelle!
Ho tante aspettative per quest’anno, sto lavorando dietro le quinte, silenziosa e fattiva, sperando che  la nostra gioia cresca, che produca nuova bellezza e nuovi incontri.

Ci vediamo giovedì 20 ottobre alle 19 in Rizzoli Galleria per parlare di Eccomi, l’ultimo libro di Jonathan Safran Foer.
BookeaterClub Ottobre 2016 | Zelda was a writerBookeaterClub Ottobre 2016 | Zelda was a writerHo ricevuto molte domande in merito al BookeaterClub e così, copiando spudoratamente il post dell’anno scorso, ho accorpato una serie di informazioni utili a tutti, semplici curiosi o prossimi appassionati partecipanti.

TUTTE LE INFORMAZIONI SU QUANDO/COSA/DOVE
In genere le trovate qui (cliccando il banner che comparirà ogni mese nella home – colonna di destra – o cercando nella sezione bookeater) o sulla nostra pagina facebook.

PER ESSERE UN BOOKEATER…
Si deve possedere la famosissima tessera del book club – si può scaricare qui: fronte/retro.
Per molto tempo è stata pressoché inutile, ora – grazie a Rizzoli Galleria – regala il 15% sull’acquisto del libro successivo.
BookeaterClub Ottobre 2016 | Zelda was a writer

Poi, secondo il mio modesto parere, per essere veri Bookeater, si deve amare la dimensione del gruppo e avere voglia di lasciarsi coinvolgere.
Il book club accetta di buon grado chi è in polemica con il libro del mese o chi l’ha letto solo a metà. Lettori appassionati o scostanti, gente che i libri li mette nella teca o che li perde sugli autobus (facendo la gioia di qualche sconosciuto): tutti sono i benvenuti!

COME SI SVOLGE IL BOOKEATERCLUB?
Leggiamo un libro al mese, il cui titolo viene comunicato alla fine di ogni incontro e pubblicato qui poco dopo.

Classici o novità, italiani o stranieri, romanzi o raccolte di racconti. Non ci sono regole nella selezione che compio. Ci sono spunti che arrivano dalla mia vita: il consiglio di un amico, l’urgenza di rileggere insieme un libro importante, la lettura di un articolo entusiasmante.
BookeaterClub Ottobre 2016 | Zelda was a writerLeggiamo il libro in solitudine e poi lo commentiamo in gruppo. 
Ci piacciono le persone silenziose e quelle logorroiche, ci piacciono i portatori sani di vis polemica e i mediatori seriali. Ci piace che il gruppo esca dall’incontro con l’idea di avere aggiunto punti al suo libretto della vita, che abbia cambiato idea, che sia rimasto della stessa, che abbia fame e sete, che abbia un nuovo amico. Ci piace anche mangiare la pizza (questa ultima notizia non l’ho copiata dal post dell’anno scorso e tutto sommato non credo sia utilissima…).

QUANDO SI SVOLGE IL BOOKEATERCLUB?
Una volta al mese, di solito verso la fine. Sempre di giovedì, perché Rizzoli Galleria chiude alle 22 e noi possiamo parlare fino allo svenimento.
Di solito, però, gli incontri durano un’oretta, un’oretta e mezza.
Potete tornare la volta dopo e per tutte le altre volte a seguire oppure potete dire: NO, MAI PIÙ! Siate gentili, nel caso: siamo parecchio sensibili.

DOVE  SI SVOLGE IL BOOKEATERCLUB?
Domanda retorica, l’ho già detto due volte.
Il Bookeaterclub si svolge nella splendida cornice di Rizzoli Galleria (twitterfacebook), in Galleria Vittorio Emanuele II, a Milano.
Siamo innamorati della location ma soprattutto dei librai che la animano! Per noi sono presenze preziose e di amorevole supporto. Conosciamo i loro nomi e li consideriamo amici.
BookeaterClub Ottobre 2016 | Zelda was a writer
CI SARANNO BOOKEATERCLUB FUORI DA MILANO?
Forse sì, ci sto lavorando.

È PREVISTO LO STREAMING DELL’EVENTO?
No, perché voglio che l’esperienza del nostro book club resti un fatto principalmente fisico. Di occhi negli occhi, di mani che si stringono e dell’inimitabile profumo di pagine scritte che gravita nell’aria.
Detto questo, prometto di raccontare con maggiore cura le nostre sessioni!

Ho anche qualche idea per estendere il campo di azione delle nostre parole. Anche in questo caso, ci sto lavorando.
BookeaterClub Ottobre 2016 | Zelda was a writer
PERCHÉ PARLO SPESSO AL PLURALE?
Perché il Bookeaterclub è prima di tutto un gruppo. Molto bello, oltretutto. Pieno di persone interessanti e appassionate che amano accogliere e ascoltare.
Non vi sentirete mai esclusi, se siete nuovi e magari pure timidi. Posso dichiararlo senza ombra di dubbio: sarete accolti e coinvolti.
Perché ne sono tanto certa? Perché conosco i miei polli. Con rispetto parlando, eh!

Scherzi a parte, questo gruppo è quanto di meglio potesse capitarmi e io ne vado molto fiera.

Buona giornata a tutti!
Camilla
Zelda was a writer

9 pensieri su “Bookeaterclub: ottobre 2016

  1. Barbara

    Peccato per noi che viviamo in altre città (Roma, ad esempio), peccato non poter avere almeno lo streaming…ho capito che l’idea non piace, ma, davvero, almeno fateci partecipare in differita, con una descrizione più puntuale e dettagliata di quanto viene discusso o condiviso. Vi pregoooooooo!!!

    Replica
  2. Silvia

    Ciao Zelda, vorrei partecipare al bookeaterclub di novembre e ho una domanda: i posti sono limitati? Devo iscrivermi in qualche modo?
    Grazie :-)

    Replica
  3. Paolo alberto Cermelli

    Ciao Camilla! Che bella iniziativa! Io sono un grande amante della lettura e mi farebbe piacere conoscere persone che condividono la mia passione. Verrò senz’altro all’evento del 26 maggio. Sono “nuovo” e timido…spero che come dici tu sarò “accolto e coinvolto.
    Un saluto.
    Paolo Cermelli

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *