28 Agosto 2010

Ricapitoliamo

Camilla - Zelda was a writer

Non categorizzato

Ricapitoliamo. Ieri ci sono stati: un treno e i finestrini che facevano condensa a causa dell’aria condizionata a palla. Un labirinto di specchi e un autoritratto con Mrs Canon.
Poi c’è stata la mia fermata di treno preferita (Monterosso), quattro ore di paesaggi in un finestrino e qualche prato davvero verde. Poi una breve sortita nella Piscina Comunale di Adriano Pasquali (quelli che vedete sono i suoi quadri) e infine la serata che si meriterebbe chiunque creda nell’amicizia: una persona vera e bella, le chiacchiere, le confidenze, le risate. Un sorbetto alla mela e uno al limone.
Ad un certo punto si aggiunge una seconda persona vera e bella e sono ancora minuti che scorrono in modo mirabile.
Sono progetti, occhi negli occhi, abbracci e senso di appartenenza.
Sono fortunata. Vado a stendere.

 

2 pensieri su “Ricapitoliamo

  1. alessandra

    Io invece sono triste. Sono stufa di Peyton Place! Vorrei gratuita e incondizionata solidarietà ma mi sa che non si compra! E poi ho lasciato il bancomat nel portafoglio di Luca e fino a domani ho solo due euro. Con cui per altro ci si fanno tante cose, no?
    Grazie per le tue dolci parole nei tuoi dolci post.
    Vado a fare due chiacchiere, buona serata!

    Replica
  2. Zelda was a writer

    La solidarietà gratuita e incondizionata purtroppo è un'utopia, ma quella di un piccolo gruppo di persone che ti amano e ami, beh, quella è possibile!
    e poi si procede per tentativi, ché le istruzioni, porca miseria, non ce le hanno mai date e la vita tocca impararla vivendola.

    bella idea, quella della chiacchierata, sarà utile!
    baci e buona serata a te!!

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.