23 dicembre 2010

All is full of love

Camilla - Zelda was a writer

Daily thoughts

Sono ore di Bjork, Amici.
Sono ore di regali fatti a mano, di pensieri melanconici e di grandissime sorprese.
Una per tutte?
Ieri sera ho incontrato Irma, una mia compagna delle elementari: erano ben 27 anni che non ci vedevamo! Irma è una bellissima donna dai tratti mediorientali, ha due bambini che sprizzano vita e quella particolarissima serenità che non me l’ha fatta mai dimenticare, per tutti questi anni. Ci siamo guardate e mi ha detto: – Camilla!
Semplice, entusiasmante, vero.

Che strana, la Vita! Che sensazione di percorso, di piccole tessere di noi sparse tra gli intrichi di vie, tra i vissuti, nel pieno di tante esistenze parallele che non ci perdono mai totalmente.

Tutto è pieno d’amore, Amici.
Anche le parole che non valgono più, gli intenti che qualche stagione ha portato via senza che si potesse prevederlo e pure quel sentimento edificante di ieri che ci spingeva verso gli interrogativi del dietro l’angolo e che poi, in un giorno come tanti, ha cambiato senso e direzione.
I pensieri vaghi di questa mattina non mi impediscono di ricordarlo, di tatuarlo a lettere barocche sul foglio della mia anima. In attesa di questi giorni di vacanza, che mi permetteranno di chiudere alcune cose che reputo importantissime.

Ecco cosa metterò sotto l’albero: la strenue convinzione che niente possa interrompere cammini lievi e dediti al bene. Che l’evidenza non sia mai verità per gli animi curiosi, che quello che cambia in realtà non toglie mai, che l’energia si muove sul taccuino delle addizioni, lo stesso con cui il salumiere ragiona sul conto della sua vecchia cliente.

All Is Full Of Love, questa è la semplicissima verità di tutto questo nostro cercare.

Torno con i December Views di ieri e qualche post natalino.
Vi abbraccio!
xoxo

5 pensieri su “All is full of love

  1. Pingback: Tweets that mention All is full of love « Zelda was a writer -- Topsy.com

  2. Pingback: Funky Christmas To All : Le Funky Mamas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *