27 Gennaio 2011

On the Sunny Side of the Street: Vivienne Strauss

Camilla - Zelda was a writer

Non categorizzato

Si chiama Vivienne Strauss ed è un’artista che amo moltissimo. La sua Arte è quanto di più raffinato e fantasioso potessi desiderare da una creazione. Vi si riconosce il suo sguardo di stupore, la ricerca per il delicato, la voglia di raccontare la realtà con un filtro coraggioso e puro, come solo gli occhi dei bambini riescono ad essere. Vivienne confeziona inoltre collages mozzafiato, vere perle della composizione di cui vi ho spesso parlato, delizie in bilico tra l’avanguardista e il retrò.

Vivienne è sempre stata per me un tuffo nel cielo, un modo per rasserenare la predisposizione alle cose, agli eventi, allo sguardo.

L’ho conosciuta grazie alla mia frequentazione di blog colorati e lontani e non ricordo davvero come sia avvenuto “l’incontro”, ma che io l’abbia amata istantaneamente, quello sì, me lo ricordo benissimo.
Succede che un giorno io le scriva un commento e che poi lei mi risponda e che i commenti diventino mail e che l’ardire mi spinga a dirle:
– Ciao, ti va di scrivere un post per Zelda?
Lei, per tutta risposta, mi chiede:
– Potrei farlo una volta al mese?

Vabbeh, non ci potevo credere!!

Da oggi dunque, una volta al mese, Vivienne sarà guest-blogger di Zelda!!
Ho pensato di chiamare i suoi interventi On the SUNNY SIDE of the STREET perché, oltre a ricordarmi una canzone bellissima, è proprio quello che succede quando la partecipazione alle tue cose ti arriva in un modo del tutto inaspettato: tutto splende e la via verso la parte soleggiata del cammino appare una scelta naturale ;)

Il primo post è già pronto e in giornata lo troverete pubblicato, intanto ci tenevo a rendervi partecipi di questa bellissima novità! I post saranno scritti in inglese e io cercherò di tradurli come mi riesce (siate pazienti) e inoltre saranno contornati di foto che riguardano il quotidiano della nostra ospite!!

Vi auguro una splendida giornata!
xoxo

3 pensieri su “On the Sunny Side of the Street: Vivienne Strauss

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.