2 Maggio 2011

To infinity and beyond – di quando lavorare ai sogni degli altri aggiunge magia ai tuoi

Camilla - Zelda was a writer

People I like

Amici belli,
la settimana inizia alla grande!! Apro Pipino II, il mio mac, e mi fiondo dalle Funky Mamas. So che i tempi sono maturi, so che oggi pubblicheranno le foto dello shooting fatto in cava tre domeniche fa! Ve lo ricordate? Ne parlavo qui.

Scoprire questo articolo mi rimette in pace con il mondo e, anche se oggi non c’è il sole, mi pare che qualcosa di molto simile splenda su di me e mi sorrida.
Sono tanto felice! Trovate tutte le spiegazioni su TO INFINITY AND BEYOND nel sito delle Funky Ladies. Raccontato con parole povere e zeldiane (Justine perdonami!), si tratta di un coraggioso progetto basato sul riutilizzo e la fantasia. In pratica, la dedizione e la saggezza del passato vengono festeggiare con un sensibilità nuova, ispirata e moderna. Si tratta di un infinito circolo di cura artigianale che non distrugge ma re-interpreta, un lavoro di Memoria e Rispetto. In definitiva, la lezione più preziosa per infiniti ambiti del nostro attuale momento.

Quando mi è stato chiesto di lavorare sulle foto del progetto ho iniziato a saltellare come un furetto. Poi mi sono ripresa e ho pensato al concetto di Infinito e a quello di Oltre.
Il primo mi dava la sensazione di essere qualcosa di comprensibile solo al Divino, di qualsiasi Divino si trattasse. Me lo figuravo come qualcosa di assolutamente magico e misterico per noi uomini e così l’ho immaginato poco contrastato, etereo, impalpabile.
L’Oltre, invece, mi sembrava un concetto più umano. Un giardino segreto a cui tendiamo, ben oltre l’Infinito. Mi appariva come una terra promessa, una meta, un approdo e come tale l’ho reso netto, contrastato, verdeggiante, colorato.

In tutto questo, la presenza colorata di tutto il mondo funky di queste due donne così belle e impegnate.
I loro compagni, i pargoletti, gli amici, il cane Gaia.
La mia bellissima (e non solo fuori) modella, Carolina Brunati.
La mia socia Clelia, che mi segue con un entusiasmo perenne che mi emoziona e mi induce al fare, il nostro preziosissimo Giovanni, l’occhio di Maxi, un altro fotografo che ha immortalato il dietro le quinte.
Tutti presenti, tutto perfetto!
Che bello, Amici.
Che bello!

Caricherò piano piano le foto su flickr, nella speranza che apprezziate, e non escludo di inserirne di nuove nelle cose di qui (sono tantissime!!!). Ovviamente, se seguite le Funky Mamas, avrete notizie più circostanziate sul senso di ogni scatto e sull’evoluzione del progetto!
Oggi sveleremo il vincitore del mitico giveaway di IsaFrosty (… curiosi?! Io come un gatto!) e, manco a dirlo, sono in attesa di Justine per un’altra impresa deluxe!

Baci e buonissima settimana a Tutti voi, prezioselli che non siete altro!
xoxo

8 pensieri su “To infinity and beyond – di quando lavorare ai sogni degli altri aggiunge magia ai tuoi

  1. V.

    E allora mi troverete lì, in un angolino appartato tra l’Oltre e l’Infinito, ad ammirare le vostre creazioni.
    Brave tutteee! :)

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.