12 Luglio 2011

Intervista, gelatini e varie leggi di Murphy

Camilla - Zelda was a writer

Daily thoughts People I like

Amici belli… Oggi mi sono alzata con un diavolo per capello.
iPhone fa i capricci: sembra non voglia più dialogare con Alice adsl. E io lì a fare da intermediario… Un intermediario che non capisce nulla di cose tecnologiche, oltretutto.
Comunque, per ovviare alla mancata colazione di oggi (non mi va manco Instagram), ecco un trittico d’eccezione, prodotto nelle ultime tre mattine:

Confesso che la sistemazione delle foto scattate venerdì ha subito un feroce rallentamento. All’inizio andavano lasciate decantare, ora ci sono i soliti scorni quotidiani da inizio settimana da far fluire con tranquillità e savoir faire. Avercelo, il savoir faire

Comunque. Coooomunque. Non perdiamoci d’animo: il 187 risponderà di certo. Ohhh sì.

Intanto però, qualche notizia!
Innanzitutto, sono stata intervistata da Privalia!! Trovate l’intervista completa qui.
Oltre a ringraziare sentitamente Arianna per la bellissima presentazione fatta al mio blogghetto, mi permetto di indirizzare la vostra attenzione a questa mia risposta:

Amici, con sincerità… Dopo l’esplosione di questa mattina di instagram, dopo la colazione nevrastenica che ne è seguita, dopo che il 187 è sempre occupato… Ecco, dopo tutto questo, non credete che mi sia portata un tantinello di sfiga? E perdonate l’eloquio non tanto forbito, ma sono in ritardo su tutto e sono una high-diota patentata.

Coooooomunque. Altra notizia: ho conosciuto inaspettatamente il Signore dei Gelatini della Mari. Non gente qualunque, insomma! Ieri sera, alla fine di un aperitivo parecchio alto (in termini di sentimenti e intreccio), Mari mi ha detto:
– E se ci mangiassimo uno dei tuoi gelatini?
Ho finto disinvoltura e un certo grado di freddezza: dentro ovviamente ero una Pasqua.
Ecco cos’hanno visto i miei occhi:

Ovviamente ho detto al Signore dei Gelatini della Mari che io lo amavo. Proprio così. Gli ho detto:
– Senta, io la amo.
Credo che, dopo i primi istanti di confusione, abbia comunque gradito. Che il mondo si riempia dunque di Gelatini (della Mari)!!

A tale proposito, vi ricordo l’appuntamento di mercoledì con le LOVERS: vivamente consigliato per combattere la calura estiva con tanto amore e gelato ;)
Noi ci saremo, sarebbe un’ottima occasione per conoscersi dal vivo e stringersi la mano, che ne dite?
E finisco con il dirvi che attendo con ansia il post di Justine sul lavoro di stile di venerdì… Troverete le foto che ha scattato con (il fu) iPhone e tutte le considerazioni illuminate ed eleganti che la contraddistinguono… In attesa del suo post, dunque vi lascio con tre foto che ha scattato e a cui sono molto legata. Massì, vi lascio pure un’altro still-life… Siamo generosi da queste parti :D!!

Buon martedì, Amici belli!
Vi stritolo!
xoxo

6 pensieri su “Intervista, gelatini e varie leggi di Murphy

  1. m.

    no, ma dai..mi parli di colazione in giorni in cui mi sto allenando a preparare il miglior cappuccino della città per una nuova amica usando il piccirillo da cavia (volontario eh)..e dai appuntamento a domani, proprio domani che rimetto piede nella grande Città dopo tre anni di assenza…ho meno di 24 ore per convincere la mia amica a portarmi in quella gelateria, ché io, della grande Città, conosco davvero poco…
    spero di riuscirci..
    ;)
    m.

    Replica
  2. m.

    no, ma dai..mi parli di colazione in giorni in cui mi sto allenando a preparare il miglior cappuccino della città per una nuova amica usando il piccirillo da cavia (volontario eh)..e dai appuntamento a domani, proprio domani che rimetto piede nella grande Città dopo tre anni di assenza…ho meno di 24 ore per convincere la mia vecchia amica a portarmi in quella gelateria, ché io, della grande Città, conosco davvero poco…
    spero di riuscirci..
    ;)
    m.

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.