13 Ottobre 2011

Piccolissimi particolari di una serata come tante

Camilla - Zelda was a writer

Daily thoughts People I like

Certe volte non servono molte parole.
Il cielo scoppia di arancio e tu rileggi una cartolina che arriva da lontano (da qui). Guardi oltre le certezze del tuo orizzonte e pensi che le sapienti mani di una tua amica stiano producendo miracoli fiorati e ti viene da sorridere, un sorriso che si perde nelle tinte infuocate di una sera piena di pudore.
Ti raggiunge una vecchia illustrazione con un passato di occhi che l’hanno ammirata e, a pochi passi da lei, un ciondolo di ceramica francese sembra volerti abbracciare.
Ancora molto poco per sentirsi rasserenati. Ancora tantissimo.

UNA BELLA NOTIZIA, AMICI!!
Partecipo ad un progetto bellissimo voluto fortemente da Le Funky Mamas: si chiama PIMP MY LIL’ SNEAKERS e trovate tutte le info qui! In pratica sono in attesa di un paio di piccole sneakers equo-solidali, prodotte da Fairtrade, da zeldificare con cura e fantasia. Il motivo principale? Far girare un messaggio di possibilità d’aiuto tangibile, anche e soprattutto in un contesto tanto difficile come quello del lavoro e della produzione cosciente.
Inutile dirvi che non sto nella pelle, vero??

Quale sono gli altri blogger con cui mi darò alla customizzazione sconsiderata?
Claudia Porta – La casa nella prateria
Ale e Marta – Cambiandostrada
Nicoz Balboa
Wonder – Ma che davvero?
Nina and other little things
Lovers
Jack Jaselli
Cosebelle magazine
Chiara e Justine – Le Funky Mamas 

Una precisazione equo-amorevole-sorridente e pure solidale:
Ho creato il banner che vedete qui sopra con il cuore e sono grata a tutte le volte in cui le Funky Mamas si rivolgono a me, facendomi sentire parte viva e attiva delle loro intuizioni sorridenti. Ci tenevo a ringraziare i piedi e il nuovo parquet della mia amica Cristina: appena ho visto la sua foto ho pensato che sarebbe stata una base bellissima per il funky banner!!

Corro dalla mia socia, oggi giornata di produzioni bastiane ;)
Buonissima giornata!!
xoxo

5 pensieri su “Piccolissimi particolari di una serata come tante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.