8 Dicembre 2011

Gente che mi piace: Vuoi fare colazione? Chiedilo a loro!

Camilla - Zelda was a writer

Non categorizzato People I like

Buongiorno miei Cari!
Oggi scoppio di raffreddore, sono malmostosa e calda come un calorifero con la rotella della regolazione incastrata.
Immaginatevi il piacere di chi mi sta accanto…

Comunque. Sono qui per il post del secolo. Siete pronti?
Breve premessa (ma quanto mi piacciono le premesse in questo periodo?!): ho scoperto dell’esistenza di THE BREAKFAST REVIEW dal profilo facebook della mia amica Maryon. Ricordate Maryon? Ne parlavo qui.
Bene, lei posta questo link e ci scrive sotto: VOGLIO IL LIBRO!!
Gli hashtag “Maryon+libro+breakfast” hanno acceso le mie antenne e, come un cane di Pavlov suonato, mi sono fiondata sul sito di questo magazine online TUTTO DEDICATO alle colazioni.

#sdeeeng- svenimento – #sdeeeng – rinsavimento – ari#sdeeeng svenimento.

Provate a visitare il sito e ditemi se non è geniale!
Quattro, le aree tematiche:
stand up – per colazioni al bancone,
sit down – per colazioni da vecchie del bridge,
dolci – perché la vita è amara,
salate – per una questione di sano equilibrio,
brunch – per colazioni prolungate che perdono i confini di sé per diventare altro.
Le schede sono dei veri compendi per colazionatori attenti: testate sul campo e piene di informazioni utili a non far sbagliare strada, ordinazione o mood…

Nel caso volessimo genufletterci tutti insieme, come in un flash mob croccante intinto in una grande tazza di cappuccino fumante, a chi divremmo rivolgerci? Ma a loro!!

Siamo gente tra i trenta e i quarant’anni che frequenta la rete, la comunicazione e i bar da un po’ di anni. Spesso abbiamo pensato di fare cose incredibili davanti a cappuccino, cornetto, succo. Spesso abbiamo perso di vista le cose incredibili che pensavamo di fare, per dirci quanto il cappuccino fosse bollito e imbevibile, il succo squisitissimo, il vecchio bancone in marmo una delizia per gli occhi, quel cameriere uno stronzo matricolato. A un certo punto abbiamo capito che le cose incredibili potevano anche aspettare, perché prima c’era da risolvere un problema centrale: la colazione è una cosa importante, e la spumosità del cappuccino condiziona il nostro umore 365 giorni all’anno. Se anche per voi è così, benvenuti, non siete soli. — The Breakfast Review

Signori di Breakfast Review, sento di amarvi incondizionatamente, senza se e senza ma. Vi prego di continuare lungo il cammino intrapreso io (e Maryon) saremo sempre con voi.
Firmato Camilla Breakfast Writer 

Buona giornata, Amici belli!
Potrei pure tornare qui da voi nel pomeriggio… vediamo come va questo maledetto raffreddore!
xoxo

13 pensieri su “Gente che mi piace: Vuoi fare colazione? Chiedilo a loro!

  1. Nora

    Per una come me che adora fare colazione, è assolutamente perfetto!!! Grazie!!!

    Buon 8 dicembre e… auguri per una pronta guarigione dal noioso raffreddore!

    Replica
  2. leucosia

    adoro fare colazione, e vorrei tanto farla con lentezza…no dico tutti i giorni ma almeno per una volta! perchè con un bimbo duenne che rincorre macchinine e vuole essere a sua volta rincorso è sempre una colazione movimentata, la mia! grazie per la segnalazione, sarà un piacere per gli occhi e per la mente!;)

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.