26 Aprile 2012

Come in un appartamento: il nuovo sito di Band Loch!

Camilla - Zelda was a writer

Non categorizzato

Buon giovedì a Tutti!!
Oggi sono molto felice di ospitare la mia amica Coki di Milk’s tooth rain (abbiamo passato uno splendido A day with qui, vi ricordate?): entro poche righe ci illustrerà il nuovo sito di Band Loch, un magnifico passo avanti di questa libera associazione di “artisti per gli artisti”. Progetti simili portano il vessillo dello smileriot con creatività e colore e vanno veicolati con estremo entusiasmo!

Adoro le persone come Coki e sono una fan di Band Loch… volete diventarlo anche voi? Leggete quanto segue…
Bacibellissimi!
xoxo


Progettare un sito internet è un po’ come arredare un appartamento, all’inizio sembra facile: idee, spazi ed ingombri; ad un certo punto passando le pagine come fossero stanze ti rendi conto che vorresti metterti tutto ciò che ti piace, ma che non tutto si amalgama perfettamente.

È stato impegnativo fare il sito Band Loch!
Ed ormai è casa mia, perché l’ho creata io (Coki), ma visto che lo condivido con Raffi e Bea deve rappresentare anche loro; tre teste e tre gusti diversi!

Costruire i testi come si imbianca una parete, riempire la expedit come si scrive sul blog, scegliere le fotografie da mettere sul camino come si mostrano gli espositori…

Provate ad immaginare il sito di Band Loch davvero come un appartamento:

_ all’ingresso (homepage) ci sono notizie come fiori freschi sul tavolo, il telefono (i contatti e i link ai social media) perché se stai salendo le scale e squilla il telefono con i tacchi…deve essere a portata di mano;
_ la sala (about) in cui si presenta chi siamo effettivamente con le fotografie e le storie degli elementi della famiglia, la mensola impolverata con i libri letti a scuola e il mangiadischi rosso forellato;
_ la cucina (markt), diciamocelo, è il luogo in cui tutti preferiscono stare, è calda il luogo della convivialità dove si trascorre più piacevolmente del tempo insieme alle amiche sorseggiando un tea e scambiando idee e progetti come fossero biscotti;
_ i labs io li identificherei con lo studio (io lavoro da casa, quindi ho una stanza dedicata al lavoro);
_ il blog è una finestra sulla strada, già dall’ingresso si vede quest’affaccio sul mondo che ci circonda, i vetri poi sono anche degli specchi spesso, per vedersi anche a figura intera – ci siamo tutte e tre infatti;
_ in fine press e contacts sono le riviste e tutti i devices tecnologici che abbiamo sparsi disordinati ma efficienti.

Per il warming party dell’appartamento abbiamo lanciato un giveaway sponsorizzato da Etsy, mi raccomando partecipate: estrarremo 3 vincitori che si vedranno recapitare a casa una tot bah serigrafia da Etsy europa. Avete tempo fino al 2 maggio.

7 pensieri su “Come in un appartamento: il nuovo sito di Band Loch!

  1. Biancume

    Mi piace questo periodo fervido.
    Prime le funkymamas e la loro Aubergine

    ora Band Lock: mi sembra un posto davvero piacevole dove entrare. Perdonatemi se non partecipo ai giveaway (sono all’estero ma soprattutto ammetto di non amarli molto) ma sicuramente non mancherò di passera a trovarvi presto. In bocca al lupo

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.