29 Maggio 2012

Storia di un pomeriggio di amicizia e bellezza

Camilla - Zelda was a writer

Daily thoughts

Come ho avuto modo di scrivere tempo fa sulla pagina fan di facebook, il 23 maggio ho avuto il piacere di partecipare ad un nuovo appuntamento di Aubergine, la nuova e leggendaria impresa di Chiara e Justine de Le Funky Mamas: sono stata chiamata, infatti, a gestire il live blogging del Press Day di FedoraMi.

Sono letteralmente innamorata di queste due ragazze perché il loro impegno instancabile e quella traccia perfetta e sincera di sorriso marciano a pari passo con un naturale bisogno di realizzazione e di professionalità. Senza stridere, senza diventare un freno per le altre millemila cose di cuore che portano con determinazione nel loro zainetto di sogni.

Come al solito queste occasioni diventano una vera gioia per gli occhi miei e di Mrs Canon. E così abbiamo fotografato qualche particolare, indugiando sulla bellezza di certi oggetti-gioiello che passavano tra le mani (e i piedi) di persone simpatiche e colorate. Insomma, scrivo questo post per condividere con voi il potere dell’amicizia, l’amore per le nostre Maguba (in pratica ce le siamo comprate tutte e tre), per complimentarmi con la grande impresa di Valentina Nuzzi di FedoraMi… e, soprattutto, per festeggiare l’incrollabile fiducia nella realizzazione dei nostri piccoli e grandi desideri.
Che sia di buon auspicio per i progetti di ognuno di voi!
xoxo ps: anche se fingo leggerezza, il mio cuore e i miei pensieri sono con i terremotati dell’Emilia.
Fatemi sapere se state bene, Amici!

8 pensieri su “Storia di un pomeriggio di amicizia e bellezza

  1. raffaella

    Ecco lo sapevo che qui trovavo le note e i colori per alleggerire i miei pensieri!!! io lavoro a Bologna e questa mattina è stata piena di paura e d’angoscia….e anche il mio cuore e la testa sono con quelle persone che hanno perso di più….speriamo passi tutto molto presto.
    (comunque sempre belli i vostri progetti!)
    (e le voglio anche io le maguba!!!!)
    <3

    Replica
    1. Zelda was a writer Autore articolo

      Passerà, cara Raffaella!
      Dobbiamo solo ricordarci che il Mondo è Uno.
      La tristezza degli altri è affare nostro, così come la loro felicità. Sono concetti banali, forse… ma se li seguissimo con il cuore e le intenzioni moltissima energia sarebbe convogliata verso i giusti canali…
      Sorridiamo ma con il pensiero siamo lì, in attesa di capire cosa fare per essere presenti e risolutivi.
      Un abbraccio stritolante!

      Replica
  2. LaVally

    Cami, adoro queste pagine! È come poter scorrazzare in campagna appoggiando i palmi sulle spighe di grano.. Con maniche rimboccate e olio di gomito proviamo tutti a ripartire. Cercando di essere da spalla a chi è stato colpito di più! Grazie per quest’aria frizzante che si respira da queste parti :)
    Ciao LaVally

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.