15 Ottobre 2012

Les Cahiers du Bonheur: Martina ed Elisa!

Camilla - Zelda was a writer

Stationery

Venerdì ho passato un’interessante ora con due ragazze molto in gamba. Una, Elisa, la conosco da qualche mese, grazie all’intervento di un’amica comune (avevo parlato di un suo progetto qui); l’altra, Martina, è una nuovissima e lieta conoscenza. Erano lì, con due Cahiers du Bonheur, poi c’era un muro di mattoni rossi e una Mrs Canon tra le mani… Potevo forse non immortalare un momento tanto importante?!Martina ed Elisa (due testimonial che non mi sarei mai sognata nei sogni più ambiziosi) mi permettono di ringraziarvi di cuore per questo sostegno così esteso e divertito! Ci sono un sacco di foto dei vostri Cahiers su instagram e post deliziosi in cui ne parlate come deliziosi compendi al vostro – naturale e condivisibile – bisogno di magia. Non potevo desiderare di più, credetemi!Sto cercando di migliorare ulteriormente il progetto (grammatura della copertina, delle pagine, colori, …) e così in questi giorni potreste vedere comparire foto di torchi e strutture in legno piene di caratteri mobili. Ho ancora tantissimo da imparare… Al momento mi attesto su una sola certezza: sono in altissimo mare!
Ma continuo a chiedere e a procedere. Lo faccio perché mi avete dato una spinta incredibile a divertirmi con la creatività, perché disegnare mi rilassa e mi rende indubbiamente più simpatica e perché – soprattutto per questo perché – l’idea che questi oggettini di carta e colore abitino la vostra vita e i vostri pensieri mi fa impazzire di felicità!Grazie di cuore, Amici belli!
Volevo dirvi come investirò i soldi guadagnati: dopo aver pagato tutte le spese di materiali e packaging, penso che comprerò dei libri. Non libri qualunque (ma poi, esistono “libri qualunque”?!), libri che ispirino creatività e fantasia… Non è forse vero che i sorprendenti vortici di energia lavorano per crearne di nuova?
Buona settimana!
xoxo

3 pensieri su “Les Cahiers du Bonheur: Martina ed Elisa!

  1. Enrica

    Ti ho scoperta grazie ad Instagram e ora è stata una bella sorpresa scroprire anche questo blog. Non trovo però il modulo di Google Friend Connect:-(

    Ad ogni modo cercherò di aggiornarmi su quanto perso fino ad ora, molto a quanto vedo.

    I taccuini sono bellissimi, li avevo appunto visti su Instagram e me ne ero innamorata. Come si acquistano?

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.