5 Novembre 2012

Carlino+Zen: due nuovi amici!

Camilla - Zelda was a writer

Almeno tre cose Daily thoughts

Da qualche ora, Carlino e Zen, due simpatici pesciolini rossi, sono entrati nella mia casa.
Da quando hanno varcato la porta, è stato un continuo documentarsi su cosa li renda più felici. Capisco che la cattività vanifichi ogni tentativo in merito, ma mi piace pensare che possano vivere meglio.
Ho scoperto che hanno bisogno di molto spazio, cosa che al momento scarseggia, che soffrono terribilmente i cambi di temperatura dell’acqua e che sono molto golosi e socievoli. Carlino sembra aver vissuto il cambio di casa molto male e confesso che la cosa mi preoccupa abbastanza. Poi c’è questo esserino chiamato Zen, di un buon centimetro più piccolo di lui, che gli sta dietro con una costanza emozionante: in pratica è la sua ombra. Sempre a seguirlo se si muove. Sempre fermo e in attesa di un movimento, di una reazione.

Oggi mi organizzerò perché stiano al meglio.
Se avete dei consigli, non siate timidi: sono una vera neofita!

L’inaspettato e crescente amore per questi due pesciolini ha stimolato una piccola ricerca ispirazionale (ettipareva)… Siete pronti?
Questo bellissimo collage, per esempio, è di un’artista chiamata Netalula.

Si sa poco sulla sua identità ma che sia davvero brava, beh, questo ce lo racconta il suo nutritissimo flickr.

Mi sono letteralmente innamorata di alcuni stampini scovati su etsy (qui), nel negozio Stamps by Sachi! Vale la pena farsi un giro da quelle parti: sarete accolti da un tripudio colorato di handmade e da una fantasia millimetrica.Volete ardentemente la leziosa Cleo di Pinocchio, ma non avete il tempo di gestirla come meriterebbe? Potreste iniziare a riempire la casa di origami! Qui ho trovato le istruzioni…

E per concludere, l’augurio di una buona settimana per tutti voi e un Matisse che si comporti come una calda carezza di colore e tenerezza…
Bacibellissimi!
xoxo

6 pensieri su “Carlino+Zen: due nuovi amici!

  1. Vita parallela

    Non ci credo! mi è uscito!
    sto parlando del pesciolino di carta, è un evento sai?
    sono talmente felice che se mi lasci il tu indirizzo te lo spedisco!!!

    Un bacione bollicioso ai tuoi nuovi amichetti.

    Ci.

    Replica
  2. Elena

    Io ho avuto i pesci rossi in acquario. Primo non metterli nella boccia soffrono. Se hai la possibilità trasferiscili in un acquario, staranno meglio, anche piccolo ma con un buon filtro e mettigli insieme un pesce pulitore così l’acqua rimane bella pulita.

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.