14 Gennaio 2013

Tra il pratico e il romantico: Libri!

Camilla - Zelda was a writer

Reviews

Un libro è come un amico
perché quando lo leggi
senti di avere qualcuno accanto.

Lo scorso mese di dicembre ho avuto la fortuna di avere tra le mani un libro bellissimo e colorato, edito da Topipittori.
Il tempo è passato senza che riuscissi a parlarvene e così, ve lo devo confessare, ho atteso questo momento con tutta me stessa. Il motivo di tanta enfasi è assolutamente comprensibile, non appena si ha l’occasione di sfogliare Libri!, un pulsante compendio di buonumore scritto da Murray McCain e illustrato da John Alcorn.
Questo libro magico – essenziale e dritto al cuore di chi legge – è stato scritto nel 1962 e ha girato il mondo, incontrando culture diverse e tanti, tantissimi occhi bambini.
Lo ha fatto veicolando un messaggio leggiadro e coraggioso, che non appare affatto scalfito dal passaggio del tempo. Credo che dipenda dalla passione che lo attraversa e che spinge McCain e Alcorn a raccontarci in un modo alquanto ispirato cosa sia un libro, come venga prodotto e quanto contribuisca a renderci persone felici, persone migliori. Questioni tra il pratico e il romantico. insomma.Il libro è dedicato a un pubblico di piccoli nuovi lettori, il futuro promettente del nostro mondo claudicante… a pensarci bene, il nostro più potente asso nella manica. Stimola la loro curiosità, ne accende l’entusiasmo. Lo fa gioiosamente, con parole semplici e sincere, punta dritto al cuore e ci arriva! Potete credermi. Consiglio con trasporto l’incontro di queste pagine con gli occhi e le mani dei più piccoli.
Sono certa che si tratti di un gioiello da tramandare a scaffali di librerie future, una timida madeleine che aspetta solo di essere assaggiata per esprimere la sua forza colorata e dirompente.Ma, visto che ho imparato a conoscervi bene, consiglio una copia anche ai vostri occhi adulti.
Per creare una fugace e profondissima immersione negli abissi della vostra fantasia più incontaminata. Per ricordarvi che i libri sono e saranno uno strumento potentissimo d’indipendenza e coraggio, un piccolo aiuto al democratico arrivo della sofferenza e un sostegno certo per tutti i sorrisi che vi auguro.Che sia una buona settimana per tutti voi, che si comporti bene e collabori.
Bacibellissimi,
xoxo


Libri!
Scheda del libro: qui.
Una piccola curiosità: sapete chi creò i titoli di testa e la bellissima locandina di Amarcord di Federico Fellini?
Ma John Alcorn!

11 pensieri su “Tra il pratico e il romantico: Libri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.