1 Luglio 2013

Luglio, col bene che ti voglio

Camilla - Zelda was a writer

Daily thoughts footer

buon luglio - 2013Se penso alla magnifica ruota panoramica che quest’anno è stato per la mia vita, mi ritrovo magicamente rimpicciolita e mocciosa, quando – con le ginocchia sbucciate e un’ingombrante goccia sotto il naso – supplicavo mio padre che non mi facesse scendere dalla giostra, che mi sarebbe bastato ancora un giro e poi – era una bugia senza gambe – sarei scesa e ce ne saremmo andati dal luna park.buon luglio - 2013Quest’anno è stato un eterno giro in giostra. E non mi riferisco solo alla meravigliosa sequenza di mani tese e di sorrisi regalati, parlo di una crescente sensazione dell’essere nelle cose, dell’emozionante presa di coscienza di sapere quello che voglio per me e per chi amo.
Quest’anno ha ribadito chi conta, ha aggiunto tasselli poetici, mi ha rinforzato e stancato al tempo stesso. Quest’anno mi ha finalmente sussurrato chi voglio essere.
Forse mi sarei dovuta risparmiare. Forse avrei dovuto saltare un giro, giusto per evitare nausea e gambe rattrappite. Ma che immensa sensazione di libertà, quella delle mani che prendono, creano, accarezzano e scelgono. Che grandissima e immensa sensazione di tutto!

buon luglio - 2013

Buon luglio, cari miei!
Che sia una strabiliante e fantasiosa lista di giri in giostra e di abbracci stellati. Che vi tenga sul filo, in attesa della pausa da tutto che meritate. Che vi regali un panorama non contemplato, la gioia della pelle nuda, dei baci lunari, del colore e dell’acqua.

Sono qui con voi, per tutto il tempo che avremo voglia di accostarci per due chiacchiere e un sorriso.
Buon pomeriggio!
xoxo

2 pensieri su “Luglio, col bene che ti voglio

  1. maximusoptimusdominus

    What a beautiful surprise for the 1st of July…vintage earrings…sparklingly bright toes…aromatic coffee…beaming eyes…vintage earrings…and a gorgeous smile*
    Lovely way to greet the month… !!!

    kisses
    joe

    Replica
  2. Bibi

    “Quest’anno è stato un eterno giro in giostra”… Mi sento di condividere in pieno questa riflessione. Io sono ancora nella fase del “post tempesta”, quella in cui ti chiedi cosa fare e chi voler essere d’ora in poi… Ma ammiro e tengo come esempio la tua positività, la freschezza dei tuoi pensieri e il sorriso di chi sa di aver lottato e vinto. Cose belle da pensare, a luglio;)

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.