30 ottobre 2013

Pink Tech: Uno, nessuno… (mobilità #3)

Camilla - Zelda was a writer

Courses

asus pink tech - mobilityasus pink tech - mobilityAvete mai pensato all’utilità di avere un’identità unica e riconoscibile, una firma virtuale da porre in calce a ogni vostro lavoro, che dia forza e responsabilità ai vostri passi?
Secondo noi questo è un passo fondamentale, non solo per la mobilità, ma per tutta la vostra vita in rete.
Il nostro PINK TECH – e-course tenuto su Le Funky Mamas su Bloggirl.it, termina così, con questa proposta di lavoro sul vostro nome e sulla qualità dell’energia di cui siete portatori sani.
L’articolo è qui.

Oggi “ci vediamo” per la live chat su twitter, dalle 13 alle 14 e sarà un modo per salutarci e per iniziare a porre le basi per due eventi offline di incontro e confronto… Si è capito che abbiamo una grand voglia di uscire dal virtuale?!

Sono state quattro settimane bellissime e impegnative, di grande lavoro e, di riflesso, di tante domande sulla nostra attività, su dove vogliamo procedere e su come intendiamo farlo.
La vita è un’occasione speciale e unica per mettersi alla prova e tentare!
Un sorriso,
Camilla
Zelda was a writer

Per rileggere tutti i contributi dell’e-course, cliccate qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *