5 Maggio 2014

Gnam Box – In food we trust: 1 libro e 2 amici!

Camilla - Zelda was a writer

Photo diary Reviews

In food we trust - Gnam Box | Zelda was a writerE così è capitato: dopo mesi di attesa e di bocca supercucita – croce-sul-cuore-che-non-dico-niente – ho potuto festeggiare Stefano e Riccardo di Gnam Box!
Il motivo? Il loro primo libro IN FOOD WE TRUST (Mondadori Electa)!!! –> la descrizione sul loro blog è qui.
Da qualche giorno, infatti, lo potete trovare sugli scaffali di moltissime librerie nazionali e chissà che non prenda presto il volo verso lidi esteri, che ben gradirebbero la cura del dettaglio e il profondo rispetto per la stagionalità del cibo che caratterizza da sempre il loro progetto.

In food we trust - Gnam Box | Zelda was a writer
Ma c’è di più!!! Durante le fasi di preparazione del libro, Stefano e Riccardo mi hanno chiesto di scattare loro un ritratto, che potesse venire inserito nelle pagine del libro!
Mrs Canon e io eravamo talmente emozionate che il giorno dopo lo shooting ci è venuto un febbrone da cavalli e siamo rimaste a letto per una settimana… Devastate di bellezza!

[Notizia interna: Entro l’estate smetterò di antropomorfizzare la mia macchina fotografica, lo prometto solennemente].In food we trust - Gnam Box | Zelda was a writerIl risultato è doppio: due foto in apertura di libro! Due foto che mi fanno svenire di gioia ogni volta che le guardo! E poi una manciata di altri scatti che troverete in queste ore nella sezione portfolio e che mi strappano sempre un bel sorriso soddisfatto.
In food we trust - Gnam Box | Zelda was a writerIn food we trust - Gnam Box | Zelda was a writerIn food we trust - Gnam Box | Zelda was a writerSpero come sempre che sarete felici per questo piccolo grande passo avanti, per me, per Mrs Canon e, ovviamente, per Stefano e Riccardo. Conosco bene il matto lavoro di preparazione dei contenuti del libro, le lunghe sessioni di preparazione delle ricette (oltre 150) e le altrettanto macchinose fasi degli scatti fotografici. Tanta abnegazione merita una festa, due abbracci stritolanti e almeno tre brindisi.

Il libro è curato in ogni suo dettaglio e pieno di spunti per rispettare il passaggio delle stagioni e festeggiarne i suoi prodotti naturali. Un manuale maneggevole e semplice, per gli amanti della cucina e del colore! Vi dico solo che ha messo una gran voglia di spadellare anche alla sottoscritta…In food we trust - Gnam Box | Zelda was a writer Colore, cura e cuore. Si potrebbe chiedere di più a un progetto?
Ho pensato di inserire qualche foto tratta dal libro per farvi capire di cosa parlo.In food we trust - Gnam Box | Zelda was a writerIn food we trust - Gnam Box | Zelda was a writerIn food we trust - Gnam Box | Zelda was a writerChe sia una magnifica settimana per tutti voi!
Io intanto saltello per la casa e recupero tutto quello che i ventimila ponti festivi del periodo mi hanno spinto a procrastinare biecamente!In food we trust - Gnam Box | Zelda was a writerIn food we trust - Gnam Box | Zelda was a writerBaci bellissimi,
Camilla
Zelda was a writer

7 pensieri su “Gnam Box – In food we trust: 1 libro e 2 amici!

  1. Paola

    Complimentoni a voi tre!
    E visto che, secondo me, non si brinda mai abbastanza…facciamone 150 di brindisi! Uno per ricetta!
    Rigorosamente a base di prosecco, sempre di stagione ;)
    Continua così Camilla!

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.