4 Ottobre 2014

Wigtown: secondo giorno!

Camilla - Zelda was a writer

Travel

On the road to Wigton | Zelda was a writerE così è giunto il tempo di tornare, oggi facciamo la strada inversa e ci allontaniamo da Wigtown: passeremo un pomeriggio e una notte a Edimburgo e poi via, di nuovo a Milano. Sembra strano anche me, mentre ve lo scrivo, ma adesso che sono qui e faccio colazione, sento già una malinconia immensa.
Wigtown Book Festival | Zelda was a writerLa Scozia mi ha stregato, sono sua, non c’è possibilità alcuna di rinsavimento.
Ci sono tanti piccolissimi dettagli che mi suggeriscono che questo nostro incontro mi porterà tanta fortuna, rendendo il nuovo anno meravigliosamente pieno di sollecitazioni e di nuovi spunti per guardare la vita… E perché no, magari tentare di raccontarla su qualche pagina bianca.
Porto con me un sacco di regali, moltissimi dei quali sono nel mio cuore. Wigtown Book Festival | Zelda was a writerWigtown Book Festival | Zelda was a writerWigtown Book Festival | Zelda was a writerQuesto posto in mezzo al tutto (perché qui dire “in mezzo al niente” sarebbe davvero offensivo) mi ha avviluppato in un sorriso croccante come le sue distese erbose, continuando a sollecitare gli occhi con tramonti meravigliosi e mattinate immerse nella nebbia.
Questo posto in mezzo al tutto mi ha raccontato che la voglia di fare cose belle sfida ogni avversità e che basta pochissimo per sentirsi a casa. L’ho visto scorrere lungo i mille finestrini da cui l’ho guardato, mi ha sussurrato formule magiche, mi ha fatto ridere e spalancare la bocca dallo stupore.Wigtown Book Festival | Zelda was a writerWigtown Book Festival | Zelda was a writerGRAZIE WIGTOWN! E grazie a tutti coloro che, non appena arrivata al festival, mi hanno accolto con entusiasmo, riempiendomi di domande e di attenzioni. Grazie per questa piccola isola di libri e di storie, persa nel mare, tra il verde, volenterosa e fattuale.
Grazie per avermi riempito di colore, di mille nuovi titoli di libri, di una voglia indescrivibile di continuare a sognare.Wigtown Book Festival | Zelda was a writerWigtown Book Festival | Zelda was a writerWigtown Book Festival | Zelda was a writerWigtown Book Festival | Zelda was a writerWigtown Book Festival | Zelda was a writerWigtown: secondo giorno! | Zelda was a writerWigtown Book Festival | Zelda was a writerWigtown Book Festival | Zelda was a writerGrazie per avermi regalato Nine Nests, il reading di Tom Pow accompagnato dall’arpa (Wendy Stewart), il violoncello (Alex McQuiston), nella stupenda cornice della Cruggleton Church. Pioveva forte, eravamo in questa chiesetta lontana da tutto e ci sentivamo parte di un bellissimo gioco di versi e note.
Grazie per avermi regalato immagini entusiasmanti e infiniti momenti di poesia.Wigtown: secondo giorno! | Zelda was a writerWigtown: secondo giorno! | Zelda was a writerWigtown: secondo giorno! | Zelda was a writerWigtown: secondo giorno! | Zelda was a writerWigtown: secondo giorno! | Zelda was a writerWigtown: secondo giorno! | Zelda was a writerWigtown: secondo giorno! | Zelda was a writerUn nido è un posto che, nonostante mille difficoltà e contingenze, ti regala la serenità e la forza di crescere e di spiccare il volo. Wigtown, raggiunta con tanta fatica e aspettative, è stato il mio nido dorato per tutta la settimana e per questo continuo a sentirmi immensamente fortunata!
Camilla
Zelda was a writer
#ontheroadtoWigtown #zeldagoestoScotland

Video e musica: Clelia Bos, la Presidente.
Videocamera usata: Canon LEGRIA HF R18

Nella foto in alto, potete vedere Shaun Blythell, il proprietario di The Bookshop. Seguite le sue attivita su facebook e, se siete curiosi, guardate questo video su youtube!
Le foto della distilleria sono scattate alla Bladnoch Distillery.
Thanks to The Bruce Hotel, Newton Stewart!
Grazie a ADD per avermi tenuta al calduccio!

3 pensieri su “Wigtown: secondo giorno!

      1. Francesca Graziani

        eh eh si capisce dal libro che dev’essere un tipo un po’ particolare ma pagherei per entrare in quella libreria!

        Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.