20 aprile 2016

AUTORI-TRATTI di Patricia Geis

Camilla - Zelda was a writer

Reviews

Autro-Ritratti | Zelda was a writerNella fitta trama della creatività, sono infiniti gli esempi di artisti interessati a indagare il proprio aspetto.
Credo che questo dato di fatto sia meravigliosamente umano perché, più che rappresentare un tributo alla propria effigie, descrive la parte più profonda e intima dell’Uomo, un tenace percorso nella ricerca di senso e identità.
Autro-Ritratti | Zelda was a writer
Sogno un giorno di poter analizzare la mania per l’autoritratto fotografico e instagramatico che ci ha letteralmente invaso in rapporto a questo bisogno, così atavico e sconfinato, che ha spinto e spingerà sempre i grandi artisti della Storia a cercarsi nei riflessi, a ridefinirsi con il loro tratto, con la loro materia, come fossero creatori di se stessi, in un circolo virtuoso e paradossale, un circolo alla Escher.
Autro-Ritratti | Zelda was a writer
Intanto, però, esulto perché, da poche ore, è uscito AUTORI-TRATTI di Patricia Geis per Franco Cosimo Panini Editore, un libro stupendo e intelligente che spinge i bambini a guardarsi in un modo rivoluzionario, cercando di evocare in loro la gioia di un tratto, di una composizione, di un’amalgama di colore.
Autro-Ritratti | Zelda was a writerAutro-Ritratti | Zelda was a writer
L’idea di creare un libro con le fattezze di albo da disegno, che indichi percorsi e liberi il raggio d’azione creativa, mi sembra quanto di più bello ci si potesse aspettare da questa raccolta di autoritratti celebri che contempla, tra gli altri, nomi importanti come Van Eyck, Malevič, De Lempicka, Mondrian, Kahlo, Magritte, Basquiat e Muniz.
Autro-Ritratti | Zelda was a writerAutro-Ritratti | Zelda was a writer
Sono colpita e affondata dal livello creativo raggiunto dalla letteratura per ragazzi del periodo e vi dico di più: AUTORI-TRATTI non è solo un libro per bambini dai 7 ai 10 anni, come indicato nella descrizione, ma anche per i bambini più piccoli – che abbiano evidenti propensioni per il colore e il tratto –  e poi per bambini drammaticamente più grandi (come la qui scrivente) che non abbiano mai dimenticato il rincuorante profumo dell’astuccio del primo giorno di scuola.
Autro-Ritratti | Zelda was a writer
La gioia della contemplazione e della ricerca di sé, in un libro colorato e fantasioso.
Da regalare e custordire gelosamente.
Camilla
Zelda was a writer
Autro-Ritratti | Zelda was a writer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *