3 ottobre 2017

BookeaterClub: nuova stagione!

Camilla - Zelda was a writer

Bookeater Club

Nuova stagione: BookeaterClub | Zelda was a writer

Ci siamo, finalmente posso parlarvi della nuova stagione del BOOKEATERCLUB!

Siamo arrivati alla quinta edizione del nostro book club!
Quattro edizioni significano centinaia di pagine sondate e sottolineate, su cui si è pianto, riso e pensato; pagine che ci hanno fatto perdere e ritrovare, che ci hanno permesso di allontanarci dal nostro baricentro emotivo per entrare in altre storie, altri punti di vista, altre idee sulla vita.

Se mi guardo indietro – e penso a tutti i passi fatti, ai volti che mi hanno sorriso, alle matite che sottolineano, ai taccuini zeppi di appunti e agli abbracci, gli abbracci più stritolanti che ricordi – fatico a credere che tutto questo sia stato possibile, che sia stato tanto perfetto!

Eccomi, dunque, a darvi delle indicazioni di massima sulla nuova edizione.

Gli ingredienti del nostro magnifico impasto sono i soliti ma in questi mesi ho ricevuto tante domande sulla sua organizzazione e così ho deciso di costruire un post che potesse rispondere a tutti.

Innanzitutto vorrei dirvi che il nostro luogo del cuore è confermato: ci troveremo giovedì 26 ottobre alle 19 in Rizzoli GalleriaSecondo me – e lasciate che rimanga sul vago – ne vedremo delle belle!

Il Bookeaterclub si terrà una volta al mese (da ottobre a giugno).

Non ci sono tante regole, se non quella di leggere il libro del mese (ma ci piace anche chi non l’ha letto/terminato) e di avere voglia di commentarlo con noi. Il suo titolo viene dato alla fine di ogni incontro e condiviso su tutti i miei dodicimila social.

Fatemi fare un breve riassunto su chi siamo e su quello che piace ai #Bookeaters.
(Lo faccio a punti perché adoro i pallini).

  • Amiamo i chiacchieroni ma rispettiamo moltissimo i timidi e, proprio per questo, non chiediamo mai a nessuno di parlare o di esporsi. Siamo altresì convinti che la nostra irresistibile simpatia saprà coinvolgere anche i più reticenti.
  • Ci piace anche chi non è d’accordo con noi, chi ha avuto un rapporto difficile con il libro del mese, chi non conosce a memoria tutti i Russi e magari, durante l’estate, legge i thriller che si comprano in edicola. Questo a dire che, oltre che irresistibilmente simpatici, non siamo snob.
  • Ci piacciono molto anche l’educazione e la curiosità, quindi se alzate la mano e ci raccontate tutto su, che so, i gamberi dell’Alabama, noi siamo felicissimi.
  • Da noi sono nate amicizie bellissime, non sono ancora nati grandi amori ma è solo una questione di tempo. Il book club lavora alacremente per far proliferare nuove quote azzurre – le ama e le difende a spada tratta – e trova che ci sia sempre un buon motivo per festeggiare. 

Nuova stagione: BookeaterClub | Zelda was a writer

[Ho quasi finito, giuro!]

  • Il Bookeaterclub sostiene piccole grandi cause (Zanza un libro, per esempio, è un suo amico carissimo) perché crede che la Cultura regali grandi lenti con cui sondare la vita. Questo particolare modo di guardare porta con sé il bisogno impellente di agire, di impegnarsi a rendere il mondo un posto migliore.
  • L’evento è aperto a tutti (ma dedicato a un pubblico adulto). Non ci sono quote associative, non si paga per entrare e c’è una tessera da scaricare e stampare (–> QUI <–).

    La suddetta tessera vi regala la gioia di avere un’ulteriore carta da inserire nel portafoglio, qualche sticker da attaccare per testimoniare la vostra presenza a una tale data (abbiamo una lunga tradizione di stickers attaccati su tessere inutili) e uno sconto: il 15% sull’acquisto del libro del mese in Rizzoli Galleria.

Nuova stagione: BookeaterClub | Zelda was a writer

Credo di avervi detto tutto!

Manca solo il titolo del mese di ottobre:
IL MARE DOVE NON SI TOCCA di Fabio Genovesi (Mondadori)

Ci vediamo il 26 ottobre!
Camilla
Zelda was a writer

Nuova stagione: BookeaterClub | Zelda was a writer

6 pensieri su “BookeaterClub: nuova stagione!

  1. elena

    Ciao Camilla,
    mi sono appena trasferita a Milano e mi piacerebbe partecipare al book eater, sebbene non abbia molto tempo in generale (lavoro pendolare Milano Roma, due bimbi di 6 anni, separata, etc.). Volevo chiederti se accetti suggerimenti per i libri oppure hai già deciso.
    Di recente ho letto un libro favoloso che mi ha così entusiasmato che vorrei che lo leggessero tutti!
    Grazie per l’attenzione e a presto
    Elena
    p.s. secondo te l’agenda 365 di 2018 può andar bene per un uomo?

    Replica
    1. Camilla - Zelda was a writer Autore articolo

      Ciao Elena! Decido con molto anticipo perché l’organizzazione dell’evento è parecchio complessa, detto questo sono sempre aperta a sollecitazioni esterne!
      Ti aspetto, dunque, così che tu possa raccontarmi tutto!
      Un sorriso,
      Camilla
      ps: per l’agenda, io ti direi di sì perché, di solito, non costruisco progetti per generi ma pensando alle persone.
      Detto questo, trovi buona parte della pagine sullo shop (http://shop.zeldawasawriter.com) per farti un’idea più rispondente ai gusti della persona a cui la vorresti regalare!

      Replica
  2. Cristina

    Ciao Camilia,
    Mi piacerebbe partecipare al bookeater. È prevista una data a Dicembre oppure è disponibile un calendario 2018 con incontri e date?
    Grazie mille
    Cristina

    Replica
  3. Silvia

    Ciao Camilla!
    scopro ora questa bella iniziativa e mi piacerebbe essere dei vostri…posso partecipare all’incontro del 14 dicembre (anche se non ho chiaramente letto il libro del mese)?? Vi incontrate alla libreria rizzoli in duomo? a che ora?
    Devo stampare la tessera?
    Grazie in anticipo per le informazioni,
    Silvia

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *